News

Covid-19: Misure straordinarie a sostegno dei lavoratori e delle aziende

 

Per rispondere alle necessità di lavoratori ed aziende generate dal perdurare della crisi economica legata alla pandemia di Coronavirus, l’EbK mette a disposizione in totale quattro prestazioni straordinarie specificamente mirate a sostenere il reddito di aziende e collaboratori.

Due dei servizi sono rivolti alle imprese e due sono dedicati alle lavoratrici e lavoratori.

 

  • Per quanto riguarda i dipendenti, le prestazioni sono costituite da un contributo straordinario genitorialità e da un contributo straordinario per la serenità abitativa. Entrambi sono versamenti una tantum, non cumulabili tra loro, che possono raggiungere un massimo di 250 euro. Il primo è rivolto a genitori lavoratori con figli fino a 16 anni non compiuti, mentre il secondo è pensato per aiutare nel pagamento di affitto o mutuo prima casa per lavoratori in cassa integrazione nel periodo 01/01/2021 – 31/05/2021 (min. 1 giorno).

          Per le prestazioni straordinarie a favore dei lavoratori clicca QUI

          N.B. Termine ultimo di consegna per tutte le richieste di prestazioni straordinarie è il 15/06/2021


  • I servizi rivolti alle aziende riguardano invece la messa in sicurezza/sanificazione degli ambienti di lavoro e le spese per l’acquisto di computer per il lavoro agile/smart working dei dipendenti e per la digitalizzazione/presenza online dell'azienda. In questo caso i contributi possono arrivare a coprire il 40 percento delle spese sostenute dall’azienda, con un tetto massimo rispettivamente di 5.000 e 2.500 euro.

          Per le prestazioni straordinarie a favore delle aziende clicca QUI

          N.B. Termine ultimo di consegna per tutte le prestazioni straordinarie è il 15/06/2021